Ricordi di Brillantina

 In Dress Code

Sulla toletta di nonno pochi oggetti: il suo rasoio con il sapone per la barba, un dopobarba spicy, un pettine d'osso piccolo, coi denti stretti stretti e un vasetto di brillantina. Ho bene impresso questo quadro perché l'ho legato al profumo di lavanda della brillantina e si sa gli odori cementano i ricordi.
Da piccolo presi i pidocchi all'asilo, così nonno passò qualche tempo a spulciarmi con il suo pettine d'osso fitto fitto. Non è un brutto ricordo sapete? Perché anche se ogni tanto faceva male, alla fine, per ricompensarmi di esser stato bravo, mi passava sempre un po' di brillantina sui capelli.
Anche adesso che con l'età la chioma inizia a vacillare – il nostro mitico barbiere tweed Tony Brooks mi dice sempre che ho il centrocampo un po' debole, ma io compenso con la barba! – avere sulla mia toletta un vasetto di brillantina mi rallegra l'umore.

Vi lascio un po' di ricette naturali per fare da soli la brillantina.

Brillantina al garofano:

  • Vaselina gr.125
  • Cera bianca gr.100
  • Essenza di garofano gr.10

Brillantina omogenera a base di olio di ricino:

  • Olio di ricino 15 ml
  • Alcool al 95% 72 ml
  • Glicerina 36 ml
  • Profumo che preferite 1,5 ml

Il profumo rimane a galla quindi va sbattuta ogni volta.

Infine, una ricetta per preparare una brillantina fai da te che aiuta a combattere la caduta dei capelli: si mescolano 30 grammi di olio di ricino con 15 grammi di olio d'oliva e 20 grammi di acqua di colonia.
Usato una volta al giorno, questo composto rinforza i capelli o almeno si spera! Non commettete anche voi l'errore dell'ispettore Rock…

Brillantina Linetti

Recent Posts
Comments
pingbacks / trackbacks
  • […] serie di consigli e post che vanno dal baffo al calzino passando per una dettagliata descrizione di come prepararsi la brillantina a casa. T ‘appassioni, vedi quante mille possibilità ci possono essere, stai lì speranzosa che […]

Start typing and press Enter to search