I nostri sponsor per l’Avirex Tweed Ride Milano

Enrico Paoletti e Figli srl – Ascoli Piceno

paolettiResterà sempre sconosciuta la ragione che portò nostro nonno Enrico, messo comunale del piccolo paese di Folignano, ad avviare una produzione di bibite gassate. Infatti, tenuto conto dei limitatissimi mezzi a sua disposizione e della mentalità che poteva esserci allora in un piccolo borgo, dobbiamo riconoscergli straordinarie doti di imprenditorialità e fantasia.
La prima sede furono i magazzini sottostanti la casa paterna che ospitarono anche un’osteria dove gli avventori miscelavano il vino con le prime gassose prodotte nella caratteristica bottiglietta con la pallina di vetro che le tappava.

La Spuma Paoletti conserva il gusto antico delle cose fatte con amore, per questo è la nostra bevanda ufficiale per gli eventi Blitz Party 1943 oltre che dei Tweed Ride.

Proraso Firenze

Proraso FirenzeLa Ludovico Martelli nasce nel 1908 e ha l’onore di essere inserita nel registro dell’imprese storiche italiane con più di 100 anni di storia. Durante i primi decenni del ‘900 l’azienda si occupa di distribuire in Italia i più importanti prodotti di cosmetica in commercio in Europa, come la “COLONIA 4711”. Negli anni ’40 inizia la produzione propria, e nel 1948 viene introdotta sul mercato la Crema Pre e Dopo Barba Proraso, che grazie alla sua speciale formula ricca di sostanze naturali riscuote un immediato successo. Proraso deve, nei primi tempi, molto del suo successo al grande lavoro del Sig. Andrea Solferino, che da Napoli su una Fiat Giardinetta 1100 “saliva” a Firenze per rifornirsi della Crema Miracolo e poi faceva il giro dei barbieri e grossisti del Sud.

Proraso è il piacere di radersi tutto italiano dei nostri nonni e padri. Un piacere che si tramanda da padre in figlio. Per noi del Tweed Ride Italia significa anche avere tutto il necessario per curare i nostri amati moustacci!

La Cucina Italiana

Nata nel 1929 La Cucina Italiana era ed è come recita il sottotitolo un “Giornale di gastronomia per le famiglie e per i buongustai”. E quando tra i componenti del Comitato di degustazione figurano nomi come quelli di Filippo Tommaso Marinetti e lo scrittore Massimo Bontempelli si intuisce subito che è anche qualcosa di più! Infatti tramandato da madre in figlia, il mensile ha sempre tenuto conto, negli anni, dell’evoluzione dei gusti, dei costumi e della tradizione alimentare del nostro Paese. Un pezzo di storia d’Italia che non possiamo non amare e che declina il senso del termine “vintage” come piace a noi. Non con nostalgia ma come misura per costruire un futuro migliore.

L’essenza del the

In un tweed ride non può mancare di certo il the e quello che propongono ormai da 11 anni ai milanesi le Signore Luisa e Seida è di certo speciale. Una passione che viene da lontano addirittura da una trisavola austrica.

Passione ecco che questa parola torna di nuovo… e certo che ne serve davvero tanta per curare in negozio oltre 250 qualità di tè naturali (verdi, neri, bianchi, oolong..) rigorosamente sfusi, provenienti dai migliori giardini del mondo a cui vanno aggiunte oltre 60 miscele di tè aromatizzati, tisane, infusi alla frutta e particolarità dal mondo.  

Un mondo che davvero non potevamo farci sfuggire!

Sermoneta Gloves

A Giorgio Sermoneta basta guardare le mani di una persona per individuarne la misura e suggerire il modello più adatto. Perché ogni mano è differente e chiede di calzare il guanto perfetto per conformazione, colore, modello, stile,  funzione d’uso e gusto estetico. Ogni mano esprime, calzando il suo guanto, un messaggio e un linguaggio di personalità. Ogni guanto Sermoneta gloves esprime infatti uno stile unico dal fascino irripetibile, quello dell’artigianalità e della più alta tradizione sartoriale proiettata verso il futuro. Concetti che poggiano su una solida base a conduzione familiare che portano a condividere con il tweed ride oltre che il gusto per il bello anche un senso di tradizione a noi caro.

La Stazione delle Biciclette

La Stazione delle Biciclette nasce con l’obiettivo di fornire servizi innovativi per chi fa della bicicletta uno stile di vita; la bicicletta vissuta a 360° è la nostra visione. Aperti dal 2003, siamo la prima velostazione in Italia: offriamo servizi di custodia, noleggio, riparazione vendita e assistenza al ciclista. Per facilitare sempre di più l’utilizzo della bicicletta ci siamo specializzati in accessori e componenti non convenzionali, per trasformare la vostra bicicletta in un vero e proprio strumento di trasporto quotidiano o nella vostra compagna di viaggi e avventure. Abbiamo sviluppato inoltre una linea di biciclette realizzate su misura e completamente personalizzate a seconda delle esigenze del cliente. Nel 2013 ci uniamo con MiRaggio-Ciclobarona, negozio-officina di Milano che con noi condivide la passione e la visione della bicicletta per offrire a sempre più ciclisti i nostri servizi.

Bici & Radici

Bici&Radici è il negozio per chi ama le piante, le biciclette, o entrambi.
Un luogo in cui trovare consigli, curiosità e manuali, scambiandosi conoscenze reciproche sul tema della sostenibilità.
È una bottega milanese nata da un concept unico che ruota intorno al mondo della bicicletta e alla cultura del verde, le passioni di Stefania e Marco, ideatori del progetto.
È la risposta alla necessità e alla voglia dei milanesi di rapportarsi ai consumi con più consapevolezza, in una prospettiva positiva di cura della città e dell’ambiente.

Non solo Charlestone

Nonsolocharleston si costituisce come associazione sportiva nel maggio dell’anno corrente ma è attivo sul territorio non solo milanese dal 2009.
Nasce da un progetto di Paola Bruno, energica e innovativa insegnante di danze jazz, che ha saputo riunire un gruppo eterogeneo, senza differenze di età o di genere, intorno allo Swing, utilizzando la passione per la musica, per il ballo, per la gente e per le atmosfere dei primi cinquant’anni del secolo scorso come leitmotive aggregante.
Nonsolocharleston non è danza professionale ma è un rifugio, un ponte, un angolo per tutti coloro che hanno voglia di fare quattro salti nel passato a ritmo di swing…!

Ruota+ Bike Shop

La storia di Ruota+ nasce sulle strade della Provenza: 5 amici che pedalano sotto il sole d’Agosto da Nizza a Marsiglia tra un bagno nel Mediterraneo e una birra, e tornano a casa dopo 600 km percorsi con la voglia di ripartire. Qualche anno dopo due di quegli amici e il fido meccanico che li aveva messi in sella decidono che quella passione poteva diventare un lavoro.
Qualunque tipo di pedalatore tu sia qui trovi assistenza o anche solo una chiacchiera tra amici,e anche un bel po’ belle bici e accessori.

Pastiglie Leone

Oltre 150 anni e neanche sentirli. Tutto ha inizio nella confetteria di Alba in cui Luigi Leone produce piccole, deliziose pastiglie, intense e fragranti come i sapori delle Langhe. È il 1857. Depositaria di antichi saperi, vero e proprio presidio della tradizione confettiera italiana, Pastiglie Leone custodisce un patrimonio di dolcezza unico al mondo. L’amore per la tradizione e per la bontà autentica, fanno sì che prodotti storici come le Pastiglie, i Bottoni del Prete, le Goccioline di Rosolio, i Fondant e moltissime altre antiche specialità confettiere possano far sentire ancora tutto il loro speciale sapore.

Cosa aggiungere? Ci piacciono quelle all’assenzio…

The Babbionz

The BabbionzThe Babbionz è un collettivo di quattro donne di Pescara con la passione per i filati e il cucito. Tagliano, cuciono, uncinettano, tricottano, dipingono, ricamano, fotografano, si inventano. “The Babbionz è il nostro modo di prenderci in giro quando ‘facciamo la calzetta’, ma è anche la nostra curiosità di rispolverare le tradizioni artigianali delle nostre nonne con un approccio fresco e più innovativo, presentandolo sul web e fotografandolo nelle circostanze più bizzarre”. Si muove quotidianamente attraverso gli stimoli energetici che si provano stando in un gruppo con attitudine totalmente hand made.

Croce Verde A.P.M. – Pubblica Assistenza Milanese

La Croce Verde A.P.M. è l’associazione più antica di Milano. L’aneddoto che accompagna la nascita di questa associazione risale all’inverno del 1899, quando, in via Canonica scoppiò una rissa fra persone che vennero poi soccorse dalla gente del posto con lettighe improvvisate, costruite con materassi e carretti.  Il tragico episodio costituì l’impulso per la costituzione di un gruppo di volontari che si occupasse di trasportare le persone bisognose e ferite in ospedale. Fu quindi grazie all’iniziativa di un gruppo di amici con uno spiccato senso civico che a Milano venne costituita la prima associazione volontaria di soccorso su strada. Vi ricorda qualcosa?

 

Start typing and press Enter to search