Bohemien – Dress Code

Ladies

Un piccolo tutorial per creare il tuo stile Bohémien in quattro passi

Primo passo

Studia a fondo i personaggi che fanno tendenza. Non devono necessariamente aderire allo stile bohémien ma, con ogni probabilità, qualunque donna che venga considerata “di tendenza” non lo è diventata certo seguendo il gregge. Anche donne dallo stile più raffinato e signorile, come ad esempio Audrey Hepburn, hanno seguito il proprio stile personale senza far riferimento a nessun modello in particolare: ecco il vero approccio bohémien! Divora le riviste di moda, e cerca di scoprire che cosa rende uniche le ragazze che vengono considerate icone di stile. Cerca di personalizzare al massimo il tuo modo di vestire.

Secondo passo

Segui il tuo gusto personale. Boho-chic non significa necessariamente rustici gonnelloni a fiori e infradito, e borse a tracolla. Un aspetto fondamentale dello stile bohémien è l’originalità, che significa dare spazio alla tua personalità esprimendola tramite le scelte nell’abbigliamento. Anche se non conosci nessuno che abbia il coraggio di indossare una minigonna di piume a strati, l’importante è che piaccia a te. Lo stile bohémien può essere definito come una tendenza con una visione di base, ma in fondo si tratta soprattutto di seguire l’ispirazione personale.

Terzo passo

Mescola gli stili. Scopri come abbinare articoli diversi del tuo guardaroba. Le donne spesso abbinano tutto alla perfezione, ma se osservi attentamente le grandi della moda come Kate Moss, Chloë Sevigny, Mischa Barton, Sienna Miller, le gemelle Olsen e altre icone di stile, scoprirai che con la fantasia puoi far letteralmente rivivere il tuo guardaroba. Hai un tubino bianco un po’ frou frou che ti piace particolarmente? Prova ad abbinarlo con uno scialle marrone e ballerine verde oliva, o con un impermeabile rosso, calze nere e una cintura vintage di colore turchese. Le possibilità sono veramente infinite.

Quarto passo

Usa gli accessori. Nel mondo boho-chic si presta estrema attenzione ai dettagli: dalle collane lunghe e multi-strato, ai berretti e ai foulard, alle cinture, ai mocassini, agli stivali da cowboy, ai leggings, alle ballerine, alla scarpe con la zeppa, ai gilet paillettati. Si tratta di piccoli dettagli, ma la differenza tra una persona dozzinale e una con uno stile bohémien sta tutta negli accessori.

  • Una donna convenzionale, con poco gusto nella moda o con una preferenza per le tendenze moderne, prenderà una camicia tradizionale e la abbinerà alla solita gonna a tubo, a un paio di décolleté nere e, se proprio si sente audace, a una borsetta di cuoio rosso. Questo è indubbiamente un grande classico. Invece…
  • Una donna con uno stile bohémien arriverà ad avere lo stesso look classico indossando sopra la stessa camicia un tubino nero anni ’20, e abbinando calze nere, stivaletti alla caviglia e un accessorio per capelli come un berretto di maglia rossa, oppure una spilla di pietre preziose. E quanto alla borsetta, le possibilità sono praticamente infinite.

Gentlemen

Lo stile bohémien, è un look particolare e d’impatto. Un uomo che attraversa le epoche e gli stili, le influenze, i continenti con facilità. Lo sguardo è rivolto decisamente verso Est, verso i Balcani e la Russia con un flair smaccatamente vintage tra il figlio dei fiori, il contestatario borghese e l’immancabile artista incompreso.

L’uomo bohèmien veste completi di velluto, con pantaloni leggermente scampanati, camicie con fantasie paisley, lunghe sciarpe ethnic-inspired, cappelli, stringate o stilvaletti in tono. I colori sono, per l’appunto, autunnali e decisamente anni 70: bordeaux, ametista, blu di Prussia, verde petrolio. E tutta la panoplia dei marroni, con alcuni cenni di arancione.

Esempi perfetti di questo stile vestimentario sono tenute decisamente caucasiche e ricordi di suoni di balalaika. Un gipsy post-moderno, che porta foulard orientali su giacche riccamente ricamate à la Fabergé. Una moderna versione del parigino post-sessantottino, aristocraticamente intellettuale e sopra le righe.

Ma il trucco è sempre lo stesso, non prendersi mai troppo sul serio e trovare il proprio stile

Classic Tweed

Circense

Steampunk

Start typing and press Enter to search